Come arredare un bagno perfetto in poche mosse

Il bagno è diventato a tutti gli effetti uno degli ambienti più importanti della casa: da stanza di servizio ad ambiente esperenziale a tutti gli effetti. Arredare un bagno non è cosa semplice.
La sfida? Riuscire a coniugare aspetto estetico, funzionalità e comfort, tutto all’interno di pochi metri quadri. Il risultato dipende dall’accostamento armonico di tutti gli elementi che lo compongono: dai sanitari ai rivestimenti, dagli accessori ai mobili.

Come dare vita ad un ambiente che sia al contempo pratico, accogliente e funzionale?

Di seguito alcuni spunti per arredare un bagno perfetto!

1. Arredi e sanitari sospesi per un bagno pratico

Il segreto per creare un bagno pratico e è la scelta degli arredi giusti. I sanitari e mobili sospesi, in questo senso, grazie al loro aspetto moderno, lineare e pulito, soddisfano i requisiti di funzionalità ed estetica. Facili da pulire e poco ingombranti, sono perfetti per i bagni dalle superfici ristrette.

2. Rivestimenti & pavimenti

Pavimenti e rivestimenti rappresentano un altro elemento essenziale quando si decide di arredare il bagno. Per creare la stanza da bagno perfetta è indispensabile scegliere il rivestimento più adatto, in base allo stile desiderato. In commercio ne esistono di tutte le tipologie, dalle fantasia più estrose a quelli effetto cemento.

Cotto, mosaico, piastrelle, ceramica: c’è l’imbarazzo della scelta!

3. Piano d’appoggio del lavabo come pezzo forte

La zona d’appoggio del lavabo, e il relativo mobile, è il punto chiave, soprattutto per i bagni di piccole dimensioni.

Infatti in questi casi, per guadagnare centimetri, è importante sfruttare anche gli angoli e scegliere opzioni componibili in grado di adattarsi a tutte le esigenze. Anche il colore e il materiale danno il loro contributo nel definire lo stile della stanza da bagno. In commercio si trovano mobili in legno abbinati alla ceramica o al gres porcellanato, fino ad arrivare al marmo. Le combinazioni sono infinite, basta scegliere quella più adatta alle proprie esigenze!

4. Illuminazione & Specchio

Tondo, quadrato o rettangolare, lo specchio in un bagno non può mancare! Associato a una buona illuminazione (neon, faretti incassati, led) contribuisce a rendere la stanza accogliente e funzionale, soprattutto se la si usa anche come postazione make up.

Grandi specchi e superfici riflettenti contribuiscono, inoltre, ad amplificare la percezione dello spazio; utilissimi per i bagni piccoli.

5. Rubinetteria e accessori

I rubinetti sono spesso sottovalutati ma, se ci pensiamo, sono quelli più utilizzati, quindi più soggetti all’usura. Di conseguenza è fondamentale scegliere dei materiali di qualità, oltre che coordinati con lo stile scelto.
Infine, anche gli accessori sono fondamentali per arredare il bagno e completare l’atmosfera; ampio spazio quindi a candele, cesti per la biancheria, tappeti e set lavandino.

Il trucco per arredare il bagno e non stancarci mai?
Scegliere lo stile che più ci rispecchia!

Dai nuova vita al tuo bagno: fatti ispirare dalle nostre soluzioni!

Comments : 0
About the Author

Leave a Reply

*

captcha *