Arredare con la ceramica, quello che devi sapere

La ceramica è un materiale naturale, ampiamente presente nella tradizione italiana. Non solo utensili da cucina o vasi; arredare con la ceramica è possibile e in questo articolo scoprirai come.

Da dove nasce la ceramica?

La ceramica ha una storia antichissima che comincia con le popolazioni preistoriche arrivando fino al presente. È un composto di argilla inorganico, che può essere modellato a freddo e che, una volta cotto, mantiene la propria forma. Per questo la ceramica si rivela un materiale versatile e adatto a diversi usi, specialmente quando si parla di arredamento.

Le varietà di ceramica

Compatta o porosa. Quali sono le differenze tra queste due varietà di ceramica?
Nella prima tipologia rientrano materiali come il gres e la porcellana, caratterizzati da una bassa porosità, da impermeabilità. La ceramica compatta inoltre non viene scalfita dai graffi né rovinata dalle abrasioni.
Terracotta, maiolica e terraglie rientrano invece nella varietà di ceramica porosa, contraddistinta da una pasta tenera e assorbente, oltre che da una bassa resistenza ai segni e ai graffi.

Arredare con la ceramica, i formati

Prima di scegliere in quale zona della casa inserire il gradevole calore della ceramica è che bene che tu scelga il formato giusto. Piastrelle, lastre quadrate o rettangolari? La forma della ceramica va studiata attentamente perché risulti in armonia con l’ambiente.

Ceramica formato piastrella, rettangolare o quadrata

Il formato rettangolare o quadrato (solitamente 60×60), è ideale per praticità e durata. Per pavimenti o pareti di ambienti come la cucina, le piastrelle in ceramica sono facili da pulire e anche belle da vedere grazie a diverse lavorazioni, colori e decorazioni.
In questa categoria rientrano anche le piastrelle esagonali, uno dei trend di design del 2019.

Scopri la collezione di piastrelle in gres porcellanato Be-Square ispirata al cemento e alle sue tonalità neutre e discrete. Numerosi formati e colori di cementine per i tuoi pavimenti e rivestimenti di interni.

arredare con la ceramica

 

Lastre in ceramica, il grande formato

Pareti, arredamento per spazi esterni, pavimenti; quando si parla di arredare con la ceramica, i grandi formati sono le più recenti ispirazioni di design. I grandi formati sono lastre ceramiche che variano tra una forma quadrata di 80×80 centimetri fino a una massima dimensione di 3 metri circa. Resistenti, leggeri, flessibili e duttili sono una soluzione di arredamento d’impatto e altamente personalizzabile. Le forme più ampie si rivelano l’alleato perfetto per dare nuova vita a un bagno che va rimodernato o a un locale lavanderia che si vuole trasformare in un piccolo spazio moderno.

Scopri la collezione Tele di Marmo con proposte effetto marmo eleganti e fortemente architettoniche. Realizzata in gres porcellanato è ideale per pavimentazione e rivestimento di interni dal forte impatto estetico.

arredare ceramica

Pavimenti, pareti, bagno, cucina. Sceglierai i prodotti in ceramica per arredare la tua casa?
Ceramiche Falsarella pensa insieme a te a soluzioni su misura per le tue esigenze.
Vuoi saperne di più? Sfoglia il catalogo.

Comments : 0
About the Author

Leave a Reply

*

captcha *